mercoledì 19 novembre 2008

Tv, sorrisi e cazoni spuntati : Sex and the zingari

.
Mannaggiasacramento (Usa). Sarah, Jessica, Chantal e Maria Nazionale sono quattro brillanti donne in carriera che di fare i servizi a casa non tengono proprio genio e quindi passano giornate sane buttate fuori al bar "New York", ex ristorante "Incanto" dei fratelli Varriale, con un bicchiere di amaro del golfo in mano a parlare di chi si sono chiavate dentro alla circumvesuviana, del fatto che lo scurnacchiato del marito tiene il pesce quanto a una nucella e tutti quei discorsi da donna in carriera sessualmente emancipata che non sia mai la madonna al posto loro li facevano quattro uomini le femministe erano cazze di far scoppiare il Big Bang un' altra volta e arricettare per sempre il genere umano. Le loro giornate si susseguono tutte uguali tra un avanzamento di carriera ed un' interruzione di gravidanza al sesto mese quando ormai la scusa dell' acqua dentro alla panza non è più tanto credibile agli occhi del marito cardiochirurgo a Beverly Hills. Non avrebbero mai immaginato che nella loro città stava per arrivare una cosa che avrebbe stravolto totalmente la loro vita sociale e soprattutto sessuale : I ROM! Una razza che è vero che non si lavano, tengono i perucchi, sono delinquenti geneticamente (come accertato dai migliori scienziati del pianeta su insistenza dell' attuale governo che ha rispolverato le teorie lombrosiane) non fanno la raccolta differenziata e come si mettono sopra a una macchina devono per forza scamazzare 7-8 persone perchè è scritto proprio dentro alla loro cultura, però quando si tratta di fottere e di fare maliservizi non sono secondi a nessuno. Le quattro donne come li vedranno non capiranno più niente, si fidanzeranno in casa con 7-8 di loro e verranno ben presto travolte da un turbine di passione, erotismo, maleparole, tirate di capelli, piedi che fetano che non vi dico, telefonate anonime alle 3 di notte, cavalli di ritorno, combattimenti di cani senza cosce, denti d'oro che mozzicano zizze finte che si schiattano tipo super santos, roulotte che si appicciano da sole con i figli piccoli dentro perchè qualcuno aveva lasciato la machinetta del caffè sul fuoco e s' era jut' a 'mbriacà, presidenti del consiglio che escono da dietro agli alberi e fanno cacare sotto alle vecchie tedesche, sacchette di munnezza che si credeva che erano differenziate e invece non erano differenziate, femmine che fino a 5 minuti prima facevano l'avvocato a Los Angeles e mmò stanno fuori allo scasso con una burzetta piena di fazzulettini e parapesci che per apparare la figura di merda dicono che hanno deciso di cambiare vita perchè stanno riscoprendo le loro origini etniche. Quali guai devono passare ancora le quattro donne in carriera? Torneranno dai mariti prima che qualcuna di loro pure butta il sangue e la trovano atterrata dentro a un campo di vruoccoli? Riuscirà Maria Nazionale a guarire da quella malattia che la fa pisciare rosso molto più di una volta al mese? Lo saprete solamente se vi vedrete la serie che ha fatto scappare di casa che i mariti ancora se le stanno chiagnendo il 60% delle femmine americane e iastemmare il volto santo a Sarah Palin che fino a poco tempo fa si andava a fare pure la festa dei gigli di Nola e mmò ha detto che dopo la vittoria di Obama non ne vuole sapere più niente e torna a fare un'altra volta l'estetista a Denver.



Dal 25 dicembre su Italia1.

SEX AND THE ZINGARI APPRODA ANCHE SU FACEBOOK! ISCRIVITI ANCHE TU AL GRUPPO DEDICATO A QUESTO STRAORDINARIO TELEFILM OPPURE DIVENTA FAN. POTRAI ACCEDERE AD UN SACCO DI PICCANTI ANTICIPAZIONI E DI IMMAGINI ESCLUSIVE.

12 commenti:

Kurtiell ha detto...

Spettacolare, bell!

Anonimo ha detto...

bravo scusutuma', avresti potuto fare lo sceneggiatore di bottom (ossaicherè ?)

Fuz ha detto...

Mi rendo conto di essere ripetitivo ma... sei un dannato genio.

scustumato ha detto...

@Fuz

Se trovi altre cento persone che pensano 'sta cosa, fondo un partito politico, ti nomino mio vice e ce magnamm tutt' e contributi statali.

@Anonimo

E' qualcosa che parla di un culo scassato?

Zì 'Ntonio ha detto...

Tu ti sottovaluti sempre.
Sei una latrina perché ti sottovaluti.
Sei un grande perché ci sai fare.
E lo sai.

Zì 'Ntonio.

Anonimo ha detto...

@scustumato

"... no, e che deve essere... è solo" la migliore sitcom inglese della storia... appiccia googlevideo e guardati uno skecc. i protagonisti sono Adrian edmondson e Rik mayall

bonase'
andy partridge

GG ha detto...

Se fai overo il partito, io voglio essere il primo tesserato.

≠fab≠ ha detto...

"Rispolverando le radici etniche". Questo è davvero un tipico esempio di linguaggio ovaia per quando si deve trovare una scusa appropriata e indi ci si inerpica su territori verticali e perfettamente lisci... Scustumato è femmina. O perlomeno in piccola parte. ORA LO SO!!

Anonimo ha detto...

mi caco il cazzo di iscrivermi su facebook una bella idea comunque. 8=D

Anonimo ha detto...

"denti d'oro che mozzicano zizze finte che si schiattano tipo super santos" NEMMANCO bUKOWSKi e nemmanco celine hanno sfiorato questi vertici.

due domande:
1. comu finiu cu gloryhole?
2. che significa preciso preciso arricettare? scusa l'ignorantità

alè patane

scustumato ha detto...

@alè patane

arricettare = v.tr. 1) scuotere dalle fondamenta con virulenza, rivoltare 2)sterminare, porre fine a qlcosa 3)riporre, mettere a posto, sparecchiare // -arsi v. rifl. pron. fare una brutta fine, subire un improvviso quanto repentino declino (es. gloryhole s'è arricettato)

SunOfYork ha detto...

non so da quanto tempo non ridevo così, dio mio che botta di vita!
sun