martedì 29 aprile 2008

A. A. A . . . 'a fess' e mamm't !


Importante! Cercasi webmasto con un minimo di esperienza (non fate che prima ci contattate e poi ve ne uscite dicendo : originale, mi credevo che lo sapevo fare!) per collaborare alla realizzazione di un progetto che secondo noi è cosa buona e giusta. Pure persone agli arresti domiciliari. Fatevi vivi qua sotto oppure tramite il contatto msn : scustumato@hotmail.it. La rivoluzione è appena cominciata.


venerdì 25 aprile 2008

Ve l' avevo promesso, no? E' ARRIVATO.

Voi tutti saprete certamente che Berlusconi e Dell' Utri si stanno facendo in quattro perchè venga ridimensionato, giustamente, il valore storico del giorno della Liberazione. Che hanno fatto di straordinario, in fondo, questi partigiani per essere considerati eroi? Gli eroi veri sono quelli che soffrono ingiustamente a causa di una magistratura comunista e politicizzata che non ne vuole sapere proprio di farsi i fatti suoi e mette in galera dei galantuomini onorati e devoti a padreppio santissimo con l' accusa di mafia, dovuta certamente all' invidia per la loro abilità imprenditoriale. Scustumatessen, pur condividendo pienamente le motivazioni ineccepibili del nuovo governo (teniamo famiglia e non vogliamo passare guai), ritiene questa lodevole iniziativa un inutile spreco di forze, poichè da quest' anno il 25 aprile sarà ricordato senza dubbio come il giorno in cui, da un' idea di Scustumato, Peppe, Kurtiell e Mario Perrotta, è uscito per la prima volta . . .







Per avere il giornale, che uscirà una volta al mese ed è completamente gratuito, è sufficiente mandare una mail (no scustumatezze o cose che fanno prendere collera i santi) all' indirizzo gloryholemagazine@hotmail.it e, nel giro di qualche ora, la rivista verrà recapitata all' indirizzo da cui avete inviato la richiesta. Noi avevamo pure provato a metterlo in upload libero su rapidshare, ma chilli scurnacchiati del sito hanno messo una cosa con delle lettere ammiscate a delle iatte che rende abbastanza difficile scaricare il file. Pertanto abbiamo pensato a questo metodo alternativo di distribuzione che, pur essendo più faticoso, ci permette di sapere quante persone ci leggono e tutti voi sapete come gli sfasulati cronici come noi hanno bisogno di questo genere di conferme per sentirsi appagati e non cadere nel tunnel della droga e delle sigarette di contrabbando. Oltre agli inestimabili interventi dei quattro autori, è prevista la collaborazione occasionale (quando e se ne tengono genio) di . . . mica volete che vi rovini la sorpresa facendovi tutti i nomi qua sopra? Non ci deludete e richiedetelo in tanti, ca nun se pav' !

Messaggio della redazione : Poichè il primo numero l' abbiamo realizzato in meno di 5 giorni, lavorandoci notte e giorno anche per risolvere problemi di impaginazione ed impostazione grafica, abbiamo potuto inserire pochi inediti. Dal mese prossimo, le cose andranno diversamente, poichè avremo molto più tempo a disposizione, e quindi vi chiediamo di darci fiducia e non cac . . . ehm . . . essere troppo severi nel giudizio.

giovedì 24 aprile 2008

. . . STA ARRIVANDO . . .

.
Can you break the code?




Riesci a decifrare il codice contenuto nell' immagine prima che sia troppo tardi? Sbrigati . . . hai soltanto un giorno di tempo.

venerdì 18 aprile 2008

Comunicazione di servizio

-
. . . STA ARRIVANDO . . .

martedì 15 aprile 2008

Uallarò : Vincitori e vinti

Buongiorno cari amici dell' Italia del Nord e dell' Italia del Sud e benvenuti all' appuntamento post-elezioni di Uallarò. L' Italia ha scelto di affidare nuovamente il governo della nazione a Berlusconi, che immediatamente si è messo al lavoro e mmò proprio oì già si è chiuso in riunione con la neopresidente della regione Campania, Mara Carfagna, ed un paio di precarie laureate in scienze della comunicazione che faticavano come tuttofare dentro a mediaset, per trovare una soluzione al problema della munnezza di Napoli. Il nuovo premier ha detto a Fini di mettersi davanti alla porta perchè non vuole essere disturbato fino a domani nemmeno se resuscita la zoccola vecchia e di ordinare 3 pizze, 5 palle di riso, una peroni media ed una coca cola light per Mara, che se si beve la birra comincia a fare i rutti per dietro. Grande successo della Lega Nord che, riposte moderatamente le carabine ed i forconi dentro al primo tiretto della cucina di Bossi, moderatamente proclama il federalismo fiscale, vende la Calabria al Marocco per una panda 750 senza assicurazione e si mette moderatamente a bruciare il tricolore presente dentro al simbolo del PDL a sfregio, mentre i moderati La Russa e Gasparri per distrarsi pensano a quando cantavano Faccetta nera e Italia in piedi, fischiettando come se il fatto non fosse il loro. Sorride felice invece Alessandra Mussolini perchè oggi pomeriggio si va a pittare le unghie dei piedi e se le fa dello stesso colore della vocca. Di risultato davvero incoraggiante parlano lo Zapatero italiano, il rivoluzionario difensore della laicità Walter Veltroni, e la sua collega di partito, suor Paola Binetti, che ha preso il cilicio e se l' è chiavato direttamente in culo senza sputazza come penitenza. Appena saputi i risultati, Il candidato premier del PD ha dichiarato con schiettezza davanti ai microfoni : Devo dire la verità? Distrattamente non ci avevo pensato proprio che, dopo aver lasciato a piedi la cosa rossa, non avrei mai ottenuto i voti degli elettori di sinistra ed essendo stato fino a ieri di sinistra, non sarei stato direttamente cacato degli elettori di destra! Guarda un poco a volte, la testa! Sono comunque pienamente soddisfatto delle scelte fatte, perchè ha detto Silvio, a cui rinnovo i complimenti, che ogni tanto mi fa sedere pure a me in Parlamento". Subito dopo lui e Franceschini si sono andati a vedere un film cult di Quentin Tarantino che parla di 6 femmine che tagliano il pesce ad un tabaccaio di Los Angeles mentre a Tokyo infuria un' epidemia mortale che fa scorrere sangue per sotto anche ai maschi e pure più di una volta al mese. Disfatta totale per i Comunisti che acchiappano 4 perucchi in tutta Italia e se li devono pure spartire tra Sinistra Arcobaleno, Sinistra Critica, Partito Comunista dei Lavoratori e Alternativa Comunista. I loro voti divisi per 4 non gli consentono di andare in Parlamento nemmeno per lavare a terra, compito che è già stato affidato a Casini con contratto a termine ma con buone possibilità di rinnovo. Boselli ha deciso di lasciare la dirigenza del Partito Socialista e si è messo a girare a piedi scalzi per tutta Italia e guarire gli ammalati proprio come a quello che chiamava il primo socialista della storia dentro alla pubblicità del suo partito, e mò va trovando che lo inchiovano pure a lui in faccia a una croce finchè non getta il sangue. Parimenti esclusa da entrambe le camere è La Destra di Storace e Daniela Santachè, che, nonostante il numero insufficiente di preferenze ottenute, parlano in termini entusiastici di vittoria, perchè sono riusciti a perseguire il loro principale obiettivo : Ha avuto finalmente termine l' immigrazione degli stranieri in Italia. Adesso comincia l' emigrazione degli italiani all' estero.


La sobria e composta reazione della Santanchè alla notizia della sua esclusione dal Parlamento. (foto: Grazia Neri)

venerdì 11 aprile 2008

Uallarò : Speciale voto

Nonostante gli accesi diverbi e le risse mediatiche di cui si sono rese protagoniste tutte le forze politiche durante una campagna elettorale dai toni decisamente sopra le righe, la maggioranza degli italiani continua a dichiararsi indecisa sulla lista a cui concedere la preferenza. Sembra scontato, comunque, che il vincitore sarà uno tra Berlusconi e Veltroni e ben poche speranze di ottenere risultati rilevanti sono concesse agli altri partiti. Ad un solo giorno dalle votazioni ed in un clima così pervaso dall' incertezza, mi sembra doveroso prendere posizione in merito e rivelare finalmente a tutti i lettori di Scustumatessen la mia chiarissima idea di voto :

"Occasionissima! Voto alle elezioni politiche del 13 e 14 aprile 2008 vendo, causa sfiducia giovanile nelle istituzioni e fidanzamento con figlia bella di primario. 50 euro trattabili (metà subito e metà all' uscita del seggio) o in alternativa ipod nano funzionante o motorino sì/califfone anche sprovvisto di documenti ma con filtro a bicchiere. Per soli 5 euro in più rispetto al prezzo concordato, è possibile pretendere una fotografia della scheda votata scattata con il telefonino. Scrivere a scustumato@hotmail.it. Vuoi seguire la moda del momento e uscire pure tu e il tuo partito dentro a Striscia la notizia che sennò la gente si pensa che non conti niente? Solo realmente interessati, anche udc, camorristi o liste senza futuro nate giusto per far sperdere i voti."

Oppure vai qui :


OCCASIONISSIMA DA NON PERDERE IN VISTA DELLE ELEZIONI POLITICHE



mercoledì 2 aprile 2008

Index Filmorum Prohibitorum : Prossimamente in dvd

i
Questa volta i McCallister l' hanno combinata davvero grossa : Sentendo al ministro Padoa Schioppa che parlava dei bamboccioni, hanno capito un cazzo per un altro ed hanno cacciato di casa il figlio di 7 anni!


La signora McCallister mentre allucca : "Kevin, mannaggia 'a Maronna! " con un' espressione veramente intelligente.

Quando si addonano dell' errore è troppo tardi. Il piccolo Kevin ha preso una malastrada : si è messo a fumare prima le camel e poi le ms, si mangia la lasagna apprimma matina senza nemmeno scarfarla, non si cagna i cazettielli e si mette la mutanda del giorno prima, si è messo a parlare in dialetto come agli scugnizzi, ha accumminciato a non andare più a messa la domenica finchè non è andato a finire . . . CARCERATO! Riusciranno i genitori ad arrepigliarlo e a levarsi lo scuorno da faccia davanti ai vicini che li sparlano dietro? Lo saprete soltanto se vi accattate . . .



Dopo il flop di "Mamma, agg perz' a bullett!" (2007) e dopo essersi giocato tutto quello che teneva alle corse dei cani, Macaulay Culkin torna sulla cresta dell' onda con un' allegra e spensierata commedia sulla famiglia, uscita direttamente in dvd perchè è capace che il Papa o Ferrara si vedevano per scagno "Prossimamente al cinema" e lo facevano andare carcerato non per finzione un' altra volta (e stavolta nemmeno i Radicali tenevano lo stomaco di dire nulla).


Il piccolo Kevin (Macaulay Culkin, 38) nella scena in cui diventa ricchione perchè si è visto la puntata di Amici con Maria De Filippi che abballa la canzone di Ghost.

Comunicazione di servizio : Vedete che oggi, 3 aprile, faccio 27 anni ('ngulo!). Se mi fate gli auguri mi fa piacere, pure per darmi prova che ogni tanto cocc'run s' o legge 'stu schif' e blog.