martedì 16 febbraio 2010

Speciale Carnevale: Gli scherzi di Scustumatessen

.
Premessa del Profeta Sommo: Uagliù, in realtà tengo la febbre forte e non ho potuto finire il post che tenevo in lavorazione (e che comunque nun c'azzeccava 'nu cazz' col Carnevale), quindi ho ripreso questi scherzi che avevo scritto tempo fa per Gloryhole, più un paio di inediti. Voi ridete e dite che sono bellissimi, altrimenti non pubblico più niente e la vostra vita diventa ancora più deprimente di quella che è mò.

Scherzo n.1

Telefonate a un bambino verso le 2 di notte. Convincetelo che se prende il coltello da dentro al mobile della cucina e scanna il padre e la madre mentre dormono vanno immediatamente i Teletubbies a casa sua e gli portano la fabbrica dei Gormiti. Abbassate il telefono ed andate pure a dormire. Il giorno dopo accendete la televisione e lasciate sul primo telegiornale che incontrate.

Scherzo n.2

Prendete una pistola giocattolo conforme alla Direttiva CEE 88/378 del 3.05.1988 ed entrate dentro a un bar. Una volta entrati estraete la pistola giocattolo e, senza mettervi a ridere, cominciate a urlare: "Questa è una rapina". Rivolgetevi poi alla cassiera (che non sa che si tratta solo di uno scherzo) e fatevi dare tutto l' incasso della giornata, minacciandola con la pistola giocattolo. Una volta che questa vi avrà consegnato tutto, ditele che le sparate in bocca per finta oppure datele una botta in testa con la pistola giocattolo, altrimenti potrebbe chiamare la polizia, rovinando la riuscita dello scherzo.

Scherzo n.3

Prendete la vostra fidanzata/moglie/amante/figlia adottiva e fatele indossare una maschera di carnevale a vostra scelta. Fate entrare il singolo/superdotato anche di colore/gruppo già formato per mettere la lei di coppia al centro dell'attenzione ed accendete la telecamera. Se comincia a manifestare perplessità, ditele che lo ha fatto tale e quale pure Paris Hilton ed è diventata famosa. Non dimenticate di tenere la mazza di ferro a portata di mano nel caso in cui lo scherzo dovesse prendere una brutta abbiata a causa di uno o più invitati.

Scherzo n.4

Prendete un foglio di carta di quelli usati per arravogliare il pane e cacateci dentro. Dopo aver posato l'incartamento davanti alla porta di un vostro amico e/o parente, appicciatelo con l'accendino, bussate e poi scappate. Se volete che il vostro scherzo assuma connotati di scottante attualità, stesso con la merda scrivete sopra al muro: "Sono stati i rumeni". L'ultima volta che hanno fatto questo scherzo a casa di Gasparri è riuscito talmente bene che voleva far approvare il reato di clandestinità ed è dovuta intervenire la Corte Costituzionale per spiegargli che era uno scherzo.

Scherzo n.5

Aprite facebook e prendete l'immagine profilo del vostro migliore amico. Create un gruppo intitolato: "A tt i genitori! Attenzione!!!!!!!!!!!! Il contatto facebook (nome e cognome del vostro amico) in realtà è..............1 pedofilo!!!!!!!!!!! Salviamo i nstr bambini!!!!!!!!!!!!", dopodichè metteteci la foto presa in precedenza ed attendete gli esilaranti sviluppi del vostro scherzo.

Scherzo n.6

Entrate di corsa dentro a una sala operatoria durante un intervento e dite che a pochi metri dall'ospedale sono iniziati i provini per il grande fratello numero 11. Accertatevi che l'intervento sia iniziato almeno da 10 minuti, altrimenti lo scherzo non riesce bene.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

ahahahahaha
bellissimi!

Alexandro ha detto...

quando ho tempo li provo ...

sliderinf ha detto...

non sono bellissimi ...di più scustumà!!

Saamaya ha detto...

ci provo..

Metalhomer ha detto...

Geniali....