venerdì 6 luglio 2007

Index Filmorum Prohibitorum : Prossimamente al cimena

i
Finalmente è uscito in Italia, con un ritardo di oltre vent'anni dovuto alla strenua opposizione di Roberto Formigoni ed al fatto che lo spedizioniere che teneva la pellicola è uno che quando vede l'amaro del golfo non capisce niente più e non si ricorda più manco dove sta di casa, uno dei capolavori indiscussi della science-fiction made in japan, che già ha fatto scimunire e mettere a piangere, tanto che i genitori li dovettero portare fuori dal cinema, tutti i bambini giappinesi e non. Un film che seminerà il panico in sala peggio del controllone quando sale il mese di luglio alle 12.30 dentro al pullman Lucrino-Torregaveta ...



"Ngulo e che film!!!" (Repubblica)

"Sangue e merda di scigna scorrono di nuovo insieme ... era ora!" (Il corriere della sera)

"Ma stu cazz' e cafè se putess' avè?" (L' espresso)

"V' ò ddic mò e nun v' ò voglio ricere cchiù ... chest' è l'ultima vota ca me mannat' a vverè sti fetenzie!" (Libero)

Riusciranno i nostri eroi a respingere l'attacco del mostro? Riuscirà Kintaro a ricordare dove ha lasciato la patente per portare il trerrote prima che il mercatino dei puparuoli di Kyoto riapra e che suo padre se ne addoni? Che ruolo hanno la yakuza giapponese, la triade cinese e la camorra di Napoli in tutto questo? Ma soprattutto ... Che cazz' ce va facenn 'nu gorilla 'e chella manera per le strade di Tokyo? Lo scoprirete soltanto se spenderete 6 euro fetenti per il biglietto. Se ne sconsiglia la visione ai deboli di cuore, a chi si mette troppa paura o scuorno di vedere uno scignone di 26 metri che va distruggendo la città mentre allucca le peggio maleparole col pesce da fuori. Nessun animale è stato maltrattato durante le riprese di questo film. Lo scimpanzè è cresciuto così tanto perchè gli hanno dato a mangiare certa roba che teneva conservata il dottor Agricola, che è sempre un medico e quindi ne capisce certamente più di voi.

(La realizzazione della locandina è opera dell' incredibile talento dell' artista Mario Perrotta)

8 commenti:

MP ha detto...

Ngul'!
6 EURO!!!
Io mo scarico da E-Mule!..
'Afammocc'!

Peggiore ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
peggiore ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Peggiore ha detto...

Capolavoro! Ho visto anke la versione director's cut dove si vede Hiroshigno che caca da sopra un grattacielo! CULT!

Marcello ha detto...

euheuaheauhaeohaeouaeheuahauhaeouheaouhaeuohaeuohaeuheauoaehuoaehoueaheuoahaeuohaeuoheaouaeuoheo...

Esiliato ha detto...

Ottimo lavoro. Vorrei leggere qualche estratto di questo blog, visto che per scagno tiene a che fare con il Ciappone, nella mia prossima ultima fatica, che sta qua

http://esiliogiapponese.blog.excite.it/permalink/491767

. Ovviamente farebbe piacere anche che l'autore mi sopportasse ascoltandomi, e che insomma facesse un poco pubblicita' (che comunque in tasca niente me ne viene, perche' sono troppo debosciato pure per pensarci ai soldi).

Giurnalisto, pubblicisto e 'nzisto ha detto...

"Più neorealista dei Sette Samurai, più apolittico di Godzilla, più romantico di King King, più ciuccigno di Rocco Siffredi."
La Cazetta dello Spuorc

FSX ha detto...

Scustumato ti chiedo scusa, pensavo fosse ovvio che stessi scherzando... era un gioco di concetti sul plagiare l'implagiabile, ovvero pure il testo antiplagio, riferito a quel coglione anonimo che diceva cazzate nei commenti... Comunque davvero, se ti ho offeso mi dispiace moltissimo perche' sono affezionato al tuo blog. Ciao!