venerdì 6 giugno 2008

Uallarò : 'A munnezza r'a ggent'

.
Benvenuti ad un' altra puntata di Uallarò, la pagina di approfondimento politico di Scustumatessen. E' crisi politico-istituzionale per le dichiarazioni del Presidente Napolitano che, dopo solo qualche anno di investigazione, ha scoperto che le industrie del nord si mettono d' accordo con la camorra per venire a menare i rifiuti tossici in campania e giustamente ha voluto rendere partecipe tutta la Nazione della sua brillante scoperta. La Lega, come ogni volta che uno si permette di parlare dei padani, ha cominciato a parlare a schiovere. L' onorevole Paolo Grimoldi ha dichiarato testualmente : "E cosa c' entrano i rifiuti tossici del nord con le montagne di immondizia accatastate per strada? Che è mò Napolitano non sa distinguere i rifiuti tossici dai sacchetti dell' immondizia per terra e ci vogliono dare la colpa a noi che siamo persone civili?" con una voce pure un poco da ricchione scemo di quelli che acchiappano i paccheri alle scuole medie. Il presidente Napolitano, che oltre ad essere il presidente della Repubblica è pure una persona anziana e di una certa cultura, ha pacatamente risposto "Uè cess' chin' e mmerd, e addò mannaggia chit' emmuort' e mmettimm' e rifiut e chit' è stramuort si e ddiscariche se ne stann' carenn' p'a munnezz' che c' avit mannat? 'E mmettimm' ngul' a chella zoccol' e mamm't?". Prima che si cominciassero a mettere le mani in faccia, è intervenuto uno del PD con un nome tipo Ermete o Afroditoinculo, che se non si chiamano così nel PD non se li prendono, a mettere pace e a dire : "Però, ragazzi della Lega, no stabbene a spostare con la bocca con il presidente Napolitano che quello è una persona anziana e si sa che le persone anziane non arraggionano più bene come a prima. Pò per carità, sempre la faccia mia e di Uolter sotto ai piedi vostri, basta che non si rovina questa bella amicizia che si è creata per il bene della Nazione". Nel mezzo della querelle è intervenuto Marco Travaglio che si è messo ad alluccare : "Schifani se pigl' e sord' c'o 'nteresse!", "Mara Carfagna fà e bbucchin! 'O cardinale Sepe se chiav' e ccriatur'!" ed altre schifezze che mò non si possono scrivere qua sopra ma che pure il Presidente Napolitano bell' e bbuono si è girato e ha detto : "Scusate ma vi sembra bello a dire queste cose davanti al Presidente della Repubblica che è pure una persona anziana?" e dopo ha ricominciato a mantenere a Grimoldi per il collo e a infizzargli una zoccola col colera in bocca mentre il deputato leghista menava caveci da terra tipo scarrafone e mmò stanno cercando ancora di dividerli, mentre nei negozi è partita la vendita delle magliette con la scritta "Siam pronti alla morte, l' Italia chiamò" in vista dei campionati europei di calcio.


Grimoldi (al centro con la faccia di cazzo) ritratto in mezzo a sacchette di rifiuti tossici e cessi chin' è mmerda provenienti dalle fabbriche del settentrione.

Nota dell' autore : Poichè queste stronzate quella faccia di cazzo di Grimoldi le ha dette veramente, vi invito a farvi un giro sullo space ufficiale della Lega Nord , sul quale campeggiano dichiarazioni contro i meridionali ed a sostegno delle parole di questa faccia di cazzo, e dire anche voi, nel modo più adeguato, la vostra opinione.

6 commenti:

Kurtiell ha detto...

Hhahaha, Scustumato, io ti voglio bbene assi! E' proprio così: Napolitano è una persona perbene e Travaglio dice solo la verità. Qesta puntata di Uallarò forse è la migliore in assoluto. Ma io questo Grimoldi della foto forse l'ho già visto da qualche parte.. Aspetto con ansia la prossima puntata di questa rubrica!

C4FF3iN4 ha detto...

Ho visto il link. E che Grimoldi che muoia cagando!

Ps: afroditoinculo del pd e le parole di Napolitano "mannaggia chit' emmuort' "
mi hanno steso dalle risate!

Finazio ha detto...

Cosa ti aspettavi da un leghista, che faceva il caffè con il cuppetiello? Come diceva mammà: chello ca tenene te meneno nfaccia!

StefsTM ha detto...

No cioè per me è un incubo tutte le volte. Ci sono almeno 3 leghisti ministri e 1 è dell'interno! Già Castelli per 5 anni è stata una vergogna (chi non salta italiano è! diceva).

Altro che nuttata, devono passare cinque anni.

Aloha

zep ha detto...

so andato sullo space mannaggia a gesu cristo...

Anonimo ha detto...

un meridionale ignorante è al piu cafone
un settenrtionale ignorante è un razzista